Trema la terra in Albania, crolli e feriti

(LaPresse) Trema la terra in Albania. Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 - dopo quella di 5.8 nel pomeriggio di ieri - si è registrata poco dopo la mezzanotte. Il suo epicentro è stato di nuovo nel mare Adriatico, a due chilometri a sud est di Durazzo. Crolli, case danneggiate e decine di feriti sopratttuto a Durazzo e Tirana, dove sono stati anche allestiti centri d'accoglienza. Le scosse avvertite anche su tutta la costa adriatica pugliese, ma non risultano danni. Il premier Conte ha offerto il sostegno dell'Italia all'Albania.