Clima, rallenta la circolazione atlantica: si prevedono 20 anni di gran caldo

Nei prossimi 20 anni ci potrebbe essere un deciso riscaldamento del clima a causa del rallentamento dellla circolazione Atlantica meridionale. E' la conclusione di uno studio dell'università di Washington pubblicato su Nature che ha osservato il sistema di correnti che trasporta l'acqua calda verso Nord, e quella fredda verso Sud. Nell'ultimo picco negativo dal 2004 al 2010, l'indebolimento era stato 10 volte maggiore del previsto. Questo rallentamento della circolazione atlantica, che comprende anche la corrente del golfo - sottolineano gli studiosi - fa comunque parte del suo ciclo naturale.