Frosinone, autista prende a pugni un immigrato per farlo scendere

di Vincenzo Caramadre
Calci e pugni al volto per farlo scendere dal pullman. E’ quanto avvenuto ieri sera dinanzi ai cancelli dello stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, in Ciociaria. Protagonista dell’aggressione un autista Cotral, il quale intorno alle 22 al termine della corsa Ferentino - Stabilimento Fca (presso il cancello 4) ha picchiato un uomo di colore per farlo scendere dal pullman. Il video finito in rete, in poco tempo, è divenuto virale.

Tant’è che, anche Cotral, è intervenuta, condannando il gesto dell’autista. «Il comportamento dell’autista - ha fatto sapere Cotral - che ha malmenato un passeggero nel tentativo di farlo scendere dal bus è inaccettabile e l’azienda ha già attivato l’iter disciplinare previsto in queste circostanze. Cotral respinge con forza ogni forma di violenza, anche perché da una prima ricostruzione dei fatti e dalle immagini del video apparso in rete si evince chiaramente che l’autista non si trovasse in alcuna situazione di pericolo”.