Us Open, Berrettini si arrende a Nadal

Si chiude in semifinale la favola di Matteo Berrettini agli Us Open. Il 23enne romano sconfitto da Rafa Nadal in tre set, dopo una gara combattura per due ore e 40 minuti. Alla fine lo spagnolo numero due al mondo, 33 anni, si complimenta con il giovane avversario battutto, e vede per lui un futuro da campione. Il maiorchino domani in finale troverà di fronte il russo Mevedev, che nell'altra semifinale ha eliminato il bulgaro Dimitrov. Stasera alle 22 italiane la finale femminile: di fronte la campionessa statunitense Serena Williams e la 19enne canadese Bianca Andreescu.