Filippine, il terremoto fa oscillare i grattacieli di Manila

Una forte scossa sismica ha colpito la parte settentrionale delle Filippine, provocando il panico nei residenti delle zone interessate. Secondo la rilevazione fatta dall'USGS, United States Geological Survey, la scossa ha avuto magnitudo 6,3 della scala Richter. L'epicentro è stato registrato nella città di Castillejos, nella provincia di Zambales, a nord di Manila. È stata avvertita nella regione di Metro Manila e nelle vicine province di Pampanga, Bulacan e Cavite.