Giugno pazzo: per strada in ciabatte e pantaloncini a spalare la grandine

Meteo, giugno pazzo a Sternatia e Poggiardo, Comuni provincia di Lecce: sole, poi la neve e infine di nuovo il sole. Così gli abitanti sono scesi in strada a spalare la neve che ha coperto, copiosa, strade e tetti. Al punto da richiedere l'intervento di una pala meccanica per ripulire le vie principali della città. Il tutto, però, è avvenuto con la gente in pantaloncini e ciabatte: uscito il sole, la temperatura è salita di nuovo.

Donne “assalite” da mal di testa, dolori mestruali e insonnia: come curarsi da sole

Mini bombe d'acqua a Roma Nord, Trullo e Magliana. Si allaga l'università Roma Tre