Scandalo in Cina, Foxconn ammette usati stagisti minorenni

Scandalo in Cina, Foxconn ammette usati stagisti minorenni